rotate-mobile
Cronaca Quinto di Treviso / Via Nogarè

Non sopporta il dolore per la perdita della moglie, il marito si toglie la vita

La tragedia è avvenuta in un cantiere edile di Quinto di Treviso, in via Nogarè. A decidere di farla finita Luca Simionato, 54 anni. Domani, 24 maggio, si sarebbe dovuto svolgere il funerale della donna a cui è stato legato da 26 anni, Giovanna Vanin, 55 anni, conosciuta nell’ambito motociclistico come Jo Jo

Distrutto dal dolore per la perdita improvvisa della moglie, mancata qualche giorno fa a causa dei postumi di un grave malore, ha deciso di togliersi la vita. La terribile tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio di oggi, 23 maggio, a Quinto di Treviso, in un cantiere edile di via Nogarè. Alcuni operai hanno rinvenuto il corpo esanime di Luca Simionato, 54enne della zona. Sul posto, per gli accertamenti del caso e la constatazione del decesso, sono intervenuti medico e infermieri del Suem 118 e i carabinieri della stazione di Zero Branco.

L'uomo ha perso qualche giorno fa l'amata moglie, Giovanna Vanin, 55 anni, conosciuta nell’ambito motociclistico come Jo Jo, donna a cui era legato da 26 anni. I coniugi erano grandi appassionati di moto ed erano conosciutissimi tra i biker trevigiani e non solo. Nella giornata di domani, 24 maggio, a Quinto di Treviso si sarebbero dovuti svolgere i funerali della moglie. Il dolore per la perdita della donna è stato però insopportabile per il 54enne, tanto da indurlo ad un gesto estremo che ha lasciato senza parole tutte le persone che conoscevano Luca e Giovanna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non sopporta il dolore per la perdita della moglie, il marito si toglie la vita

TrevisoToday è in caricamento