rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Qwert in piazza: 300 studenti delle medie in centro città

Trecento studenti delle scuole medie sono impegnati in una caccia al tesoro in città grazie al "Qwert in piazza"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Mercoledì 13 giugno dalle 15.30 alle 19.30 piazza dei Signori si animerà con i 300 ragazzi delle scuole secondarie inferiori cittadine impegnati in una caccia al tesoro lungo l’intero perimetro del centro storico per l’evento “Qwert in piazza”. Si tratta dell’iniziativa creata dagli stessi giovanissimi partecipanti al social network dell’ULSS 9  “Qwert”, ideato dal Distretto socio-sanitario di Treviso in collaborazione con il Comune di Treviso e sostenuto dal Lions Club “Treviso Sile” e da HFarm e che vede coinvolti 11 istituti scolastici del capoluogo.

Il tema dell’evento che segna la conclusione dell’anno scolastico, ma non dell’attività del social network, è “Tutti per uno & uno per tutti”. Tematica sulla quale i ragazzi hanno ideato e promosso una serie di performance ed esibizioni da realizzare nella principale piazza della città. Dopo aver seguito un percorso didattico ed educativo lungo l’intero arco dell’anno, gli studenti hanno preparato la festa finale nella quale metteranno in mostra le loro doti artistiche e le abilità pratiche in una serie di esibizioni di vario genere. L’evento clou sarà comunque la caccia al tesoro che torna, a grande richiesta, dopo il successo dello scorso anno con centinaia di qwerters a contendersi il premio in giro per vie, piazze e vicoli del centro di Treviso. Un’occasione importante per i tanti ragazzi coinvolti, che saranno protagonisti di un evento completamente ideato e voluto da loro, e per educatori ed insegnanti che potranno sperimentare nuove modalità per rendere protagonisti i ragazzi e verificare come ciò possa rappresentare uno strumento utile che aiuta a prevenire il disagio, favorendo la socializzazione ed il divertimento.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qwert in piazza: 300 studenti delle medie in centro città

TrevisoToday è in caricamento