rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Centro / Piazza dei Signori, 10

Qwertopoli, 600 ragazzi in piazza domani per il monopoli "social"

Teatro della kermesse saranno 29 luoghi del centro storico di Treviso. Ogni luogo sarà gestito da un referente di postazione dell'Azienda ULSS 2 , dei Progetti Giovani territoriali o di altra istituzione coinvolta.

TREVISO Domani mercoledì 14 giugno dalle 15.00 alle 19.00, a Treviso con 600 ragazzi delle scuole collegate a Qwert (il social network protetto ed educativo pensato per i più giovani dall’Ulss 2), si terrà Qwertopoli. Il gioco che ricalca la struttura del Monopoli ma si pone obiettivi ben diversi: invece dell’accumulo di capitale si chiede ai ragazzi di accumulare crediti, in termini di qualità delle prove e di soluzione di problemi che il gioco propone. Teatro della kermesse saranno 29 luoghi del centro storico di Treviso. Ogni luogo sarà gestito da un referente di postazione dell’Azienda ULSS 2 , dei Progetti Giovani territoriali o di altra istituzione coinvolta.Obiettivi strategici di Qwertopoli a vantaggio dei giovani: Confronto e collaborazione nella soluzione delle criticità, capacità di decisioni, comunicazione efficace, capacità di relazione, empatia, gestione delle emozioni, gestione dello stress, movimento e orienteering, cooperazione tra persone che non si conoscono.

Struttura del gioco: Iscrizioni in Piazza dei Signori divisi per scuole (dalle 14.30 alle 15.30) e formazione squadre miste per provenienza. Composizione delle 26 squadre da 15 a 20 ragazzi ciascuna. Nella fase di gioco i ragazzi si muoveranno con esito del dado da una postazione all’altra come nei giochi da tavolo. La prima  postazione “VIA!” e “Banca” sarà gestita dal Lions Club Treviso Sile. Altre 19 CASELLE GIOCO direttamente da operatori ULSS, dal volontariato o dai CEOD (promotori dei giochi). Una postazione “CARCERE” (vicolo Duomo, gentilmente concesso dalla Parrocchia Cattedrale) gestita da educatore ULSS e un agente di Polizia Locale. Altre 6 caselle “probabilità/imprevisti” dai  Progetti Giovani. Al primo passaggio per il “Via!/Banca” verranno consegnati 100 “Qwerteri” equivalenti ad altrettanti crediti. Il termine del gioco è fissato dopo 12 prove eseguite per un tempo previsto di 2 ore dalla partenza. Al termine si premieranno le prime tre squadre qualificate. Partner con le strutture Ulss 2 ed i Ceod in questo evento sono: Lions club Treviso Sile (Partner speciale di Progetto), Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, CAI sez. di Treviso, Treviso Comic Book Festival, Treviso Sotterranea. Determinante, la collaborazione di Vigili del Fuoco e Polizia Locale. La manifestazione è possibile grazie al sostegno di Cadoro, Latte Busche, Snack Italy, Bevande Futuriste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qwertopoli, 600 ragazzi in piazza domani per il monopoli "social"

TrevisoToday è in caricamento