Affidata a Moca Interactive la campagna digital di Medici con l’Africa Cuamm

È partita in questi giorni e si protrarrà fino al 27 marzo la campagna di sensibilizzazione affidata a Moca Interactive

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

È partita in questi giorni e si protrarrà fino al 27 marzo la campagna di sensibilizzazione affidata a Moca Interactive, che attraverso Facebook e Google Adwords, avrà lo scopo di stimolare la raccolta fondi per favorire le attività di assistenza sanitaria che l'ong Medici con l'Africa Cuamm svolge a favore delle popolazioni del Sud Sudan.

Medici con l'Africa Cuamm è la prima organizzazione non governativa in campo sanitario riconosciuta in Italia. Dal 1950 si spende per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane, attraverso l'invio di personale sanitario, la riabilitazione delle strutture, la formazione di medici e infermieri locali.

Interamente incentrata sulla difficoltà nel curare donne e bambini in situazioni di conflitto, prevede una strategia digitale basata su campagne display in target e remarketing sia su Facebook sia su Google Adwords. È stata inoltre studiata una campagna su rete di ricerca con parole chiave. Obiettivo della strategia è l'aumento dei cliccatori sulla landing page, dalla quale questi potranno effettuare il proprio versamento grazie alle molteplici opzioni di donazione e alla possibilità di scelta tra diversi progetti da sponsorizzare.

"Questa campagna digital ha come scopo primario quello di generare awarness sul tema della guerra del Sud Sudan e sulla necessità di continuare a garantire aiuto alle mamme e ai bambini in particolare, poiché sono tra i soggetti più vulnerabili. Riteniamo che attraverso il digitale sia possibile generare awarness e stimolare così il visitatore a fare la propria donazione. Quest'iniziativa dimostra quanto le organizzazioni ONG non possano più esimersi dall'utilizzare i nuovi media come mezzi per le proprie attività di fundraising e sensibilizzazione." spiega Marco Bianchi, socio titolare di Moca Interactive.

www.mediciconlafrica.org

www.mocainteractive.com

Heads Collective © Ph. Francesco Zizzola

Torna su
TrevisoToday è in caricamento