menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Stop al racket del carrello", Acampora contro l'accattonaggio nei supermarket

L'iniziativa lanciata dall'esponente comunale di fronte al parcheggio del supermercato Iperlando di Preganziol: "fermiamo questa immigrazione incontrollata"

PREGANZIOL Si chiama "Stop al racket del carrello" ed è l'iniziativa lanciata dal consigliere comunale Davide Acampora, per contrastare l'abusivismo e l'accattonaggio che sempre più frequentemente avviene nei parcheggi dei supermercati e dei negozi. Oggi all'Iperlando di Preganziol l'esponente comunale ha consegnato a tutti i clienti del supermercato dei gettoni  da utilizzare per il carrello della spesa, invece dell'utilizzo della classica moneta da uno o due euro, proprio per disincentivare l'accattonaggio, in quanto fenomeno programmato secondo Acampora. Le foto e i video sono state poi condivise nei social e dalla sua pagina Facebook il consigliere condanna "questa immigrazione incontrollata che ci porta solo disagi, paura e insicurezza", come spiega in questo video facebook.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento