Raffaele Sollecito fermato a Udine con la fidanzata trevigiana

Lo hanno fermato a Venzone, in provincia di Udine mentre, probabilmente, cercava di superare il confine per raggiungere l'Austria

I bagagli di Sollecito (UdineToday)

UDINE — Lo hanno fermato a Venzone, in provincia di Udine mentre, con tutta probabilità, cercava di superare il confine. Raffaele Sollecito, condannato a 25 anni di carcere per l’omicidio di Meredith Kercher, è stato fermato dagli agenti delle squadre mobili di Udine e di Firenze nella notte tra giovedì e venerdì.

Il giovane soggiornava in un albergo del capoluogo friulano, sembrerebbe insieme alla sua fidanzata trevigiana, forse con l’intenzione di raggiungere l’Austria, dalla quale poi avrebbe potuto partire per recarsi nei paesi dell’est Europa. Avrebbe detto agli agenti della Questura che la sua intenzione non era quella di fuggire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente Sollecito si trova negli uffici della Questura di Udine, in quanto gli è stato notificato il provvedimento del divieto d’espatrio giovedì sera nella sentenza pronunciata nell’appello bis dalla Corte d’Assise di Firenze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Vento, grandine e alberi caduti: il maltempo flagella la Marca

  • Malore al risveglio, il sorriso di Alessandra si spegne a 44 anni

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Covid in azienda, 24 positivi: «Ci lavoravano dieci migranti della Serena»

  • Geox, cooperativa Venere in liquidazione: «Tutelare contratti e posti di lavoro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento