menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazza in coma etilico abbandonata in strada dal compagno che poi fugge

Nel weekend una 19enne opitergina è stata trovata esanime da alcuni passanti distesa all'interno di un sottopassaggio. Pronto l'intervento dei sanitari e dei Carabinieri. Nessuna traccia del fidanzato

COLFRANCUI - Serata movimentata per una coppia di giovani all'uscita dai locali cittadini. Una ragazza di 19 anni infatti è stata ritrovata da alcuni passanti in apparente coma etilico all'interno del sottopassaggio di via San Tiziano e subito sono scattati i soccorsi.

Come riporta "la Tribuna", pare che i due ragazzi siano usciti insieme la sera, ma probabilmente a causa dell'alcool è nato poi un diverbio che ha portato il ragazzo, non ancora maggiorenne, ad abbandonare la propria fidanzata per strada, noncurante della condizione psico-fisica della donna. Allertati da alcuni cittadini, gli operatori di Treviso Emergenza giunti sul posto hanno convinto la ragazza a sottoporsi ad una flebo per smaltire i postumi della serata, successivamente i Carabinieri hanno interrogato la stessa per comprendere le dinamiche dei fatti.

Il minorenne, a causa del suo comportamento negligente, potrebbe ora rischiare una denuncia per omissione di soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento