Cronaca

Dodicenne si sdraia sui binari, il treno le passa sopra: illesa

Intorno alle 13.15 di martedì una ragazza trevigiana si sarebbe distesa sulle rotaie a Montebelluna. Non avrebbe riportato nessuna ferita

MONTEBELLUNA - Si è sdraiata sulle rotaie, il treno le è passato sopra ma ne è uscita illesa. Quello che inizialmente sembrava un incidente si è rivelato un probabile tentativo di togliersi la vita da parte di una ragazzina di soli dodici anni che martedì intorno alle 13.15 si sarebbe stesa sui binari a Montebelluna in attesa dell'arrivo di un convoglio.

Stando ai primi accertamenti la giovanissima, italiana, sembra che fosse appena tornata da scuola. Il macchinista, accortosi della sua presenza, non avrebbe fatto in tempo a frenare la ma 12enne ne sarebbe comunque uscita completamente illesa. Un vero miracolo, tanto che sul posto era stato fatto atterrare anche l'elisoccorso del Suem, poi ripartito vuoto verso Treviso. La 12enne, infatti, è stata trasportata all'ospedale in ambulanza per gli accertamenti del caso, ma sarebbe sana e salva.

Inizialmente sembrava che la ragazzina fosse stata agganciata dal treno in corsa. Si era ipotizzato un incidente, ma in secondo momento le ricostruzioni avrebbero fatto pensare a un gesto volontario. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria. Diversi i disagi per i viaggiatori. La linea è rimasta a lungo interrotta, almeno per un'ora, per consentire ai soccorsi di intervenire e alla polizia di effettuare i rilievi del caso.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dodicenne si sdraia sui binari, il treno le passa sopra: illesa

TrevisoToday è in caricamento