rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca San Liberale / Viale Pindaro

Bagno e marijuana di notte alle piscine, segnalati in quattro

Quattro ragazzi sono stati pizzicati al "Natatorium", la notte tra martedì e mercoledì. Si erano introdotti nel complesso scavalcando la rete di recinzione

Probabilmente volevano festeggiare la fine dell'anno scolastico in grande stile, ma il custode delle piscine comunali ha rotto i loro piani.

La notte tra martedì e mercoledì quattro giovani trevigiani, tra i 18 e i 20 anni e tre dei quali di origini straniere, sono stati pizzicati dal custode del "Natatorium" di via Pindaro mentre facevano il bagno nella piscina esterna.

L'uomo ha chiamato i carabinieri, che si sono precipitati sul posto.

I quattro giovani si erano introdotti nel centro scavalcando la recinzione. Alle domande dei militari hanno cercato di giustificarsi senza successo: "Ci stiamo solo divertendo! Non sapevamo che non si potesse entrare".

Durante la perquisizione, i carabinieri hanno trovato i ragazzi, che saranno segnalati all'autorità giudiziari, in possesso anche di 4 grammi di marijuana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno e marijuana di notte alle piscine, segnalati in quattro

TrevisoToday è in caricamento