menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due 14enni presi a calci e pugni mentre fanno jogging a Treviso

I ragazzini si sono imbattuti in un trevigiano di 29 anni che li ha aggrediti. Poco più tardi è stato rintracciato dalla polizia

TREVISO — Ha preso a pugni due ragazzini usciti per fare jogging e poi si è dileguato. Ma la sua fuga non è durata a lungo perché la polizia è riuscita a bloccarlo. Un 29enne trevigiano è stato ammanettato lunedì sera nel capoluogo.

A lanciare l’allarme le stesse vittime, un ragazzo e una ragazza entrambi 14enni che intorno alle 20 si sono imbattuti nel giovane, apparentemente ubriaco. Li ha aggrediti all’improvviso prendendoli a pugni e calci. I malcapitati, visitati al pronto soccorso, hanno riportato lesioni guaribili in pochi giorni.

Ma lo spavento è stato grande. Il 29enne  stato rintracciato pochi minuti più tardi da una volante e arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento