menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali nella cava, cinque ragazzini tra i 15 e ik 17 anni denunciati

L'escate scorsa si sono divertiti ad entrare in una cava di Paese e a danneggiare il materiale. A distanza di mesi sono stati rintracciati

PAESE - Pensavano di averla fatta franca e invece, a distanza di qualche mese, sono finiti nel mirino dei carabinieri. Cinque ragazzini trevigiani sono stati denunciati dopo che l'estate scorsa hanno danneggiato diverso materiale appartenente a un'azienda di Paese. 

Secondo gli accertamenti effettuati dai militari, infatti, in seguito alla denuncia dei proprietari, i cinque giovani, tutti tra i 15 e i 17 anni, di cui un solo maggiorenne, si erano divertiti ad entrare dentro una cava e  danneggiare i macchinari lì presenti. I ragazzi, tutti studenti, risponderanno di  invasione di fondo e danneggiamento aggravato in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento