rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Breda di Piave

Emergenza meningite: lo studente di 11 anni resta ricoverato in rianimazione

Secondo caso nel giro di poche ore nella Marca trevigiana. Dopo la morte di una donna di 66 anni a Castelfranco Veneto, anche uno studente di Breda di Piave è in gravi condizioni

BREDA DI PIAVE - AGGIORNAMENTI: Sono ore di apprensione per i familiari del ragazzo di soli 11 anni ricoverato da sabato nel reparto di rianimazione all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Secondo quanto riportato dai medici della struttura, le condizioni del giovane sarebbero ancora gravi, ma stabili. Per il momento non ci sono stati peggioramenti e l'undicenne si trova ancora sotto sedativi. La prognosi è riservata. Bisognerà attendere ancora 24 ore almeno per capire se la terapia antibiotica a cui è stato immediatamente sottoposto dopo la diagnosi della meningite stia facendo effetto.

Dopo il caso della donna di 66 anni stroncata da una forma fulminante della malattia all'ospedale di Castelfranco Veneto, la notizia che un ragazzo di soli 11 anni è stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso ha preoccupato molti cittadini della Marca. Secondo quanto riportato dalla direzione dell'azienda Ulss 9 e dalla stampa locale, il giovane è risultato positivo al meningococco di tipo "y". Il dipartimento di prevenzione ha attivato già nella mattinata di sabato la profilassi sulla classe dell'undicenne (che frequenta la prima media a Breda di Piave). Le condizioni del ragazzo, che è ancora ricoverato in rianimazione con prognosi riservata, sono per il momento stabili. Al suo capezzale ci sono i familiari che restano in attesa di notizie da parte dei medici, Sulla salute del ragazzo, la direzione dell'ospedale Ca' Foncello ha espresso parole fiduciose, che sembrerebbero dare una speranza a una sua possibile guarigione. Nel frattempo, dopo questi due casi l'allerta anti meningite resta altissima nella nostra provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza meningite: lo studente di 11 anni resta ricoverato in rianimazione

TrevisoToday è in caricamento