rotate-mobile
Cronaca Borso del Grappa

Precipita col parapendio, finisce sospeso a una decina di metri

Un 23enne è decollato dal Monte Grappa, ma qualcosa è andato storto. Si è inceppato su una pianta ed è rimasto appeso a quota dieci metri

È decollato con il parapendio dal Monte Grappa nella mattinata di giovedì, nella zona di Borso del Grappa, ma qualcosa è andato storto. F.S. 23enne di origini tedesche, è finito sospeso a una decina di metri dal suolo dopo essersi inceppato su una pianta nei pressi di uno chalet.

Momenti di grande paura per il giovane pilota che ha rischiato di finire a terra. Ma fortunatamente è scattato l’allarme al 118 e sul posto è giunta subito l’automedica del Suem, insieme alla squadra del soccorso alpino della Pedemontana del Grappa e l’elicottero di Treviso emergenza che sono riusciti a liberarlo.

Il 23enne è uscito illeso dall’incidente, i soccorritori si sono piazzati a 800 metri di quota mettendolo in sicurezza e calandolo piano piano a terra. La vela rimasta agganciata ai rami dell’albero è poi stata recuperata. Per il ragazzo solo tanta paura. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita col parapendio, finisce sospeso a una decina di metri

TrevisoToday è in caricamento