menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova un iPhone e vuole restituirlo, pestato dal branco in centro

Quattro giovani marocchini contro un 16enne per rapinarlo del telefonino che aveva appena raccolto da terra. L'hanno spintonato e sono fuggiti

Ha trovato un iPhone per terra sul Lungosile Mattei, in centro a Treviso. Probabilmente voleva riconsegnarlo al proprietario ma un gruppo di marocchini l’ha accerchiato.

È finito nelle mani del branco un 16enne trevigiano che avrebbe voluto compiere una buona azione. Erano tre coetanei quelli che l’hanno avvicinato e minacciato di picchiarlo se non avesse consegnato loro il cellulare. In un primo momento il giovane ha provato a resistere ma i ragazzi l’hanno spintonato fino a rapinarlo dell’iPhone e a fuggire. Nel frattempo un quarto componente del branco li aveva raggiunti per dare una mano nell’impresa. Al ragazzo non è rimasto che denunciare l’accaduto alla polizia, che ora sta indagando. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento