menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sexy ricatto in chat, roncadese raggirato da una modella

Un 40enne di Roncade è stato truffato da una straniera conosciuta in Rete, che dopo averlo convinto a spogliarsi gli ha chiesto del denaro per non diffondere il video hard

RONCADE - Nell'era di Internet e dei social network anche le truffe viaggiano sulla Rete. Sono sempre più diffusi i raggiri praticati in chat, soprattutto a sfondo sessuale.

E' il caso di una 40enne di Roncade riportato dalla Tribuna di Treviso. Tre settimane fa il malcapitato è incappato nella rete di una sexy modella russa, che lo ha "abbordato" su un social network.

Dopo qualche conversazione i due sono entrati in confidenza e lei, piuttosto disinibita, non ha avuto problemi a mostrarsi in tutta la sua bellezza attraverso l'occhio elettronico. Di spogliarello in spogliarello, finalmente anche il 40enne si è convinto e si è profuso in un piccante striptease per la sua nuova amica.

Finito lo show, però, l'uomo è stato trascinato nella cruda realtà: la modella non gli ha nascosto di aver registrato la sua performance e lo ha minacciato di diffondere su Internet il filmato se lui non avesse inviato 1.200 euro a un indirizzo in Costa d'Avorio.

Il roncadese ha preferito non pagare e sporgere denuncia, e la sexy ricattatrice ha mantenuto la sua parola: presto amici e parenti hanno potuto ammirare lo spogliarello piccante del 40enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento