Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Via Terraglio

Raid della polizia lungo il Terraglio: fermate ed identificate una ventina di prostitute dell'Est

L'operazione di polizia ha permesso di ricavare ben 2mila euro dalle sanzioni comminate alle ragazze, tutte tra i 20 e i 30 anni da Romania ed Ungheria

MOGLIANO VENETO Nella notte tra venerdì e sabato, all'interno di un importante servizio di contrasto alla prostituzione tra Mogliano Veneto e Preganzio operato dai carabinieri, sono state fermate ed accompagnate in Questura a Treviso per l'identificazione una ventina di giovani prostitute, di nazionalità romena e ungherese, tutte tra i 20 e i 30 anni.

Molte di loro avevano alle spalle pregiudizi di polizia e si prostituivano lungo il terraglio. Due sono state comunque subito denunciate perchè già colpite da foglio di via del Questore di Treviso, mentre tutte sono state contravvenzionate in relazione al regolamento di Polizia Locale che vieta la sosta per promuovere prestazioni sessuali: per tutte loro quindi una sanzione di 100 euro, per un totale di 2mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid della polizia lungo il Terraglio: fermate ed identificate una ventina di prostitute dell'Est

TrevisoToday è in caricamento