rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Segusino / Viale Italia

Tenta la fuga dopo la rapina commessa: 61enne di Crocetta del Montello arrestato

Fondamentale la segnalazione data da un cittadino che avrebbe tempestivamente avvertito i carabinieri di aver notato movimenti sospetti nei pressi dell'abitazione

SEGUSINO I carabinieri della stazione di Valdobbiadene, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei furti nelle abitazioni, hanno arrestato un 61enne residente a Crocetta del Montello, C. G, disoccupato e pregiudicato. Il fatto risale alla notte di mercoledì, quando intorno a mazzanotte e mezza, ai militari sarebbe giunta una telefonata al numero di emergenza 112, nel corso della quale un cittadino li avrebbe avvertiti di aver notato movimenti sospetti nei pressi di un’abitazione in Viale Italia a Segusino.

Immediato l'intervento sul posto di due pattuglie che, dopo alcuni istanti, avrebbero intercettavano un’autovettura che stava uscendo dal vialetto dell’abitazione. In seguito alla perquisizione del veicolo fermato, i militari hanno trovato al suo interno diversi arnesi da scasso nonché tutta la refurtiva, tra la quale capi di abbigliamento ed argenteria per un valore complessivo di circa 2000 euro. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro e per il 61enne sono scattate le manette. Nel corso della mattinata di giovedì l’arresto dell'uomo è stato convalidato, ora il pregiudicato si trova agli arresti domiciliari in attesa del giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la fuga dopo la rapina commessa: 61enne di Crocetta del Montello arrestato

TrevisoToday è in caricamento