Cronaca

Banditi armati assaltano Bardin a Villorba: bottino da migliaia di euro

Il velocissimo blitz è stato effettuato a volto coperto all'orario di chiusura del Garden Center e di fronte a numerosi clienti terrorizzati

L'entrata di Bardin (foto da Facebook)

VILLORBA Bottino di poche migliaia di euro, ma centinaia di persone sotto choc. Questa la conseguenza di un velocissimo blitz di un commando armato avvenuto intorno alle 19 di domenica all'interno del noto Bardin Garden Center di Lancenigo di Villorba.

Come riportano infatti i quotidiani locali, tre uomini armati di due pistole e un probabile mitra sono penetrati nella struttura all'orario di chiusura e attraverso le porte scorrevoli dell'uscita intimando a tutti i clienti presenti in quel momento nella zona delle casse di stendersi a terra e rimanere immobili ed in silenzio mentre una delle cassiere è stata costretta a cedere il contenuto delle casse del locale, per un bottino fortunatamente di poche migliaia di euro in quanto le stesse erano già state svuotate più volte nell'arco della giornata proprio per evitare episodi spiacevoli.

In ogni caso, una volta ottenuto quanto desiderato, il trio è poi uscito all'esterno dove ad aspettarlo era presente un complice a bordo di una Bmw di colore scuro e probabilmente rubata. Immediate sono state comunque le chiamate dei titolari e dei clienti impauriti sia ai carabinieri che alla polizia, ma all'arrivo delle forze dell'ordine i banditi erano già fuggiti lontano, probabilmente abbandonando l'auto incriminata e utilizzandone quindi una "pulita". Sul posto è inoltre intervenuto per precauzione anche il Suem 118. Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, potrebbe trattarsi di una banda dell'Est Europa, ma sfortunatamente i dettagli a disposizione degli inquirenti sono ad oggi molto limitati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi armati assaltano Bardin a Villorba: bottino da migliaia di euro

TrevisoToday è in caricamento