menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Artigiano parcheggia e scende dall'auto, rapinato con un coltello

Rapina in pieno giorno venerdì a Susegana. Un 47enne è stato aggredito da un nordafricano che gli ha puntato addosso un coltello minacciandolo

Ha parcheggiato l’auto ed è uscito, ma è stato avvicinato di spalle da un giovane che voleva rapinarlo. Brutta vicenda quella capitata a un artigiano di Susegana venerdì mattina. L’uomo, un 47enne del posto, è sceso dalla macchina e si è ritrovato un coltello puntato dritto alla schiena: «Dammi i soldi subito», lo ha minacciato il ragazzo.

L’artigiano ha provato a resistere ma il giovane rapinatore gli ha sbattuto la testa contro l’auto causandogli un successivo ematoma. Poi ha afferrato il portafogli e se n’è andato via con più di mille euro, lasciando l’artigiano lì per terra. Ma il 47enne si è recato subito all’ospedale di Conegliano per farsi medicare. Poi ha denunciato alle forze dell’ordine l’episodio, descrivendo il rapinatore come un ragazzo straniero, molto probabilmente nordafricano, con la carnagione olivastra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Dalla Rete

    Digos della Questura di Treviso, nominato il nuovo dirigente

  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento