menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in banca a Silea a San Silvestro, caccia a due uomini

A colpire due malviventi armati e dal volto travisato. L'episodio è successo nella tarda mattinata del 31 dicembre nella filiale della Cassa di Risparmio del Veneto

Non si arresta nemmeno l'ultimo giorni dell'anno l'ondata di furti e rapine nella Marca.

Dopo l'episodio di domenica sera all'In's di Borgo Cavalli e il furto da 20 mila euro alla gioielleria di piazza Pola a Treviso, nella tarda mattinata del 31 dicembre due malviventi hanno fatto irruzione nella filiale della Cassa di Risparmio del Veneto di piazza Europa a Silea. I due rapinatori sono entrati nell'agenzia a pistole spianate e volti travisati da maschere in lattice, tra lo sgomento di impiegati e clienti in coda agli sportelli.

I due sono stati rapidissimi, tanto che i residenti della zona non si sono accorti di nulla, e sono poi fuggiti a bordo di una Fiat Punto. Fortunatamente non ci sono state conseguenze fisiche per le persone presenti in banca, che tuttavia sono ancora sotto choc. Il bottino si aggira intorno ai 20 mila euro.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza a caccia di indizi utili a risalire agli autori della rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento