Sorpreso a rubare bici in stazione aggredisce il proprietario: ladro in manette

Un ragazzo di 29 anni originario della Nigeria è stato portato in carcere a Treviso. Il proprietario di una delle bici rubate è finito in pronto soccorso con una prognosi di 10 giorni

In foto la stazione dei treni di Montebelluna

Erano le 18.30 di lunedì 17 febbraio quando, durante un normale controllo, i carabinieri del Nucleo radiomobile di Montebelluna sono dovuti intervenire in stazione dei treni per sventare una rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un 29enne nigeriano è stato sorpreso a rubare tre biciclette insieme ad altri due complici fuggiti non appena i carabinieri sono intervenuti sul posto. Un 35enne ghanese, lavoratore e padre di famiglia, si è accorto che i ladri avevano rubato anche la sua bici del valore di ben 1500 euro. A quel punto si è messo a rincorrere i malviventi ed è venuto alle mani con il 29enne nigeriano. Il ladro è stato immobilizzato poco dopo dai carabinieri. Portato in carcere a Treviso, giovedì mattina, 20 febbraio, è stato sottoposto all'udienza di convalida dell'arresto. Il proprietario della bici che ha provato a fermare il ladro è stato invece ricoverato in pronto soccorso a Montebelluna dove gli sono state diagnosticate ferite guaribili in dieci giorni. Le tre biciclette sono state riconsegnate ai legittimi proprietari dai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento