Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Casale, rientra a casa: minacciato con un coltello e rapinato

Un giovane di Casale sul Sile sabato sera intorno all'ora di cena è stato affrontato da due uomini che lo hanno rapinato di duecento euro

CASALE SUL SILE Al suo rientro a casa si è ritrovato davanti due uomini armati che lo hanno minacciato facendosi consegnare tutto quello che aveva. Attimi di terrore sabato all'ora di cena per un giovane residente in via Ca' Rossi a Casale sul Sile. 

Come ha raccontato il malcapitato ai carabinieri intervenuti sul posto, al suo rientro nella propria abitazione è stato affrontato da due uomini che minacciandolo con un grosso coltello gli hanno intimato di dare loro il denaro che teneva all'interno del portafogli, con il quale poi sono fuggiti. Un bottino di circa duecento euro in contanti. Il giovane non sarebbe stato aggredito dai rapinatori che, una volta presi i soldi, si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce. Immediato l'allarme ai carabinieri che si sono precipitati sul posto, ma dei delinquenti non c'era già più traccia. Gli investigatori hanno dato il via alle indagini per tentare di dare un volto e un nome ai banditi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casale, rientra a casa: minacciato con un coltello e rapinato

TrevisoToday è in caricamento