Cronaca

Rapina al centro estetico "Sole e Luna" di Susegana, caccia ai banditi

Colpo da 800 euro mercoledì nel tardo pomeriggio. In azione un uomo e una donna. La titolare minacciata con una pistola puntata alla tempia

SUSEGANA L’hanno ingannata fingendosi clienti. Le hanno chiesto di poter pagare subito una ceretta, poi hanno estratto la pistola e gliel’hanno puntata alla tempia. Infine, se ne sono andati con i soldi. I carabinieri stanno dando la caccia a una coppia di rapinatori, un uomo e una donna, che mercoledì nel tardo pomeriggio hanno messo a segno una rapina al centro estetico “Sole e luna” di Susegana.

I malviventi sono entrati in azione intorno alle 18.30. Una volta entrati nel centro, in piazza Martiri della Libertà, l’uomo ha chiesto di poter prenotare e pagare una ceretta da 200 euro per la madre. Quando la titolare ha estratto il portafogli per consegnargli il resto, lui ha impugnato una pistola (non è chiaro se vera o finta) e in pochi attimi dal portafogli della proprietaria sono spariti circa 800 euro. I banditi, bottino alla mano, si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce prima dell’arrivo dei carabinieri, ma sarebbero stati immortalati dalle telecamere di una banca nelle vicinanze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al centro estetico "Sole e Luna" di Susegana, caccia ai banditi

TrevisoToday è in caricamento