menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina a Colfosco, malvivente armato irrompe in farmacia

Domenica 2 marzo uno sconosciuto ha chiuso i due commessi del negozio di via 18 Giugno nel retrobottega, fuggendo con l'incasso della giornata

Paura per le commesse di una farmacia, domenica pomeriggio. Un malvivente solitario ha fatto irruzione nel negozio di via 18 Giugno a Colfosco di Susegana, chiudendole nel retrobottega e fuggendo con l'incasso.

Secondo quanto si è appreso, verso l'orario di chiusura, poco prima delle 19, il rapinatore è entrato nella Farmacia Cais con il volto travisato e l'arma spianata e ha costretto le due donne, la titolare e una dipendente, a dirigersi verso lo sgabuzzino. Dopo averli rinchiusi, l'uomo si è diretto verso la cassa, arraffando tutto il denaro contante disponibile, per poi dileguarsi.

L'entità del bottino non è ancora stata quantificata. Indagano i carabinieri di Susegana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento