Cronaca Centro / Borgo Camillo Benso Conte di Cavour

Rapina in una farmacia in pieno centro storico a Treviso, è caccia all'uomo

Armato di coltello il malvivente, non contento del primo colpo, avrebbe tentato una seconda rapina in un altro negozio. Al momento le indagini per risalire all'identità del ladro sono in corso di svolgimento

TREVISO  E' avvenuta nella tardo pomeriggio di giovedì, intono alle 17.45, la rapina che ha visto come protagonista la farmacia di Borgo Cavour, nel pieno centro storico di Treviso. Attimi di terrore per il farmacista, il quale vedendosi minacciato con coltello e serramanico, non avrebbe avuto altra scelta che consegnare l'incasso del pomeriggio.

Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, l'identikit del malvivente sarebbe riconducibile ad un giovane del territorio che, poco prima della messa in atto del colpo, si sarebbe fermato in un bar all'incrocio con viale Montegrappa, lungo ilpPut per poi acquistare un pacchetto di tabacco sfuso in una tabaccheria nelle vicinanze del luogo della rapina.

Probabilmente non soddisfatto del bottino, l'uomo avrebbe da lì a poco tentato di commettere una seconda rapina, questa volta al negozio "Tre store" di via Nino Bixio, dove la dipendente del negozio sarebbe riuscita a dare l'allarme e a mettere in fuga il malvivente. Al momento, i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona, sarebbero sotto analisi da parte dei carabinieri che stanno effettuando le necessarie indagini per risalire all'identità del ladro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in una farmacia in pieno centro storico a Treviso, è caccia all'uomo

TrevisoToday è in caricamento