Due rapine in farmacia in meno di una settimana: a Conegliano è caccia al ladro

Sabato pomeriggio l'uomo, armato di pistola e con il viso travisato da occhiali e cappello, si è fatto consegnare 1300 euro. Lo stesso episodio era già avvenuto lunedì

Due rapine in soli cinque giorni. Questo il destino della Farmacia dei Colli a Conegliano, costretta a consegnare al ladro 1000 euro nella giornata di lunedì e 1300 euro nel pomeriggio di sabato, Verso le ore 14, infatti, il malvivente si è presentato presso la struttura di via Molena con il viso travisato da occhiali, berretto e sciarpa e, con pistola alla mano, si è fatto consegnare dai titolari il contenuto della cassa. Una volta compiuto il colpo, l'uomo ha fatto poi perdere le proprie tracce in una via laterale, prima che sul posto arrivassero i carabinieri. Visto il modus operandi, i primi rilievi farebbero pensare che le due rapine siano state commesse dalla medesima persona, ma solo l'analisi delle immagini delle telecamere di sorveglianza della zona potranno aiutare gli inquirenti nel dare un volto al personaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento