rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Rapina profumi per quasi 400 euro al centro commerciale: 22enne arrestato

Il giovane, residente a Treviso, è accusato di rapina impropria al centro commerciale "Giotto" a Padova. Quando è suonato l'anti-taccheggio ha spinto a terra un vigilante cercando di scappare

Voleva rubare profumi di grandi firme dal centro commerciale "Giotto" di Padova ma il colpo non è andato a buon fine e un 22enne residente a Treviso è stato bloccato dalla polizia.

La vicenda risale alla mattinata di mercoledì 6 ottobre quando, verso le 11, il giovane ha fatto scattare l’allarme anti-taccheggio di un negozio di cosmesi dentro il centro Giotto di via Venezia: dagli scaffali aveva trafugato profumi per un valore di quasi 400 euro. Come se non bastassse nel tentativo di scappare, il ragazzo ha spinto con forza un vigilante che è caduto a terra ed è finito al pronto soccorso. La fuga è durata poco: gli agenti della polizia hanno bloccato il ladro e lo hanno arrestato. La merce è stata restituita al negozio e, per il 22enne, è scattato il divieto di dimora in Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina profumi per quasi 400 euro al centro commerciale: 22enne arrestato

TrevisoToday è in caricamento