menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinato e legato con la moglie il ginecologo Fraioli a Mogliano

Una coppia di ladri professionisti ha agito fingendosi due semplici pazienti e ha legato con le fascette il medico e la moglie prima di fuggire

MOGLIANO VENETO - Vigilia di Natale rovinata per il noto medico ginecologo Roberto Fraioli e per la moglie Rita Sartori, vittime di un assalto nel loro studio medico da parte di una coppia di rapinatori armati e sicuramente specializzati, tanto da operare in pochissimi minuti prima di fuggire lontano.

Il blitz dei malviventi è avvenuto martedì poco dopo le 21 in via Ronzinella a Mogliano. I due si sono fatti aprire la porta dello studio fingendosi due pazienti, ma una volta all'interno hanno indossato il passamontagna e con un coltello hanno intimato allo stimato medico di consegnare l'incasso giornaliero. Nel frattempo però, preoccupata per le urla e i rumori provenienti dallo studio al pianterreno della propria abitazione, è scesa pure la moglie dell'uomo e a quel punto i due banditi hanno deciso di immobilizzare entrambi i proprietari di casa con delle fascette per impedirne la fuga, ma nell'operazione di blocco Fraioli è rimasto leggermente ferito al mento.

In poco tempo comunque, i due rapinatori sono riusciti a trafugare circa 1000 euro prima di fuggire in auto aiutati sia dal buio dovuto all'orario, sia dalla fitta nebbia che imperversava su Mogliano Veneto. Solo qualche minuto più tardi i due coniugi sono riusciti a liberarsi e a chiamare i carabinieri, ma ormai il duo era troppo lontano. Entrambi sotto choc, hanno poi sporto denuncia contro ignoti e sul caso indagano ora le forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento