Cronaca Via Cestari

San Vendemiano: edicolante rapinata dell'incasso sotto casa

La donna era passata a prelevare prima di rientrare. Una volta arrivata sotto il condominio, è stata strattonata e derubata di 3mila euro

SAN VENDEMIANO L’ha tenuta d’occhio e, certo che nessuno potesse disturbarlo, è entrato in azione. Dopo averla strattonata, è riuscito a strapparle il borsello con il denaro appena prelevato e l’incasso della giornata in negozio. Vittima di una rapina commessa da un bandito solitario martedì sera, come racconta il Gazzettino, una donna di San Vendemiano, titolare di una cartoleria a San Fior di Sotto.

La donna – scrive il quotidiano – era tornata a casa dopo aver chiuso l’attività e, come fa tutte le sere, aveva parcheggiato all’esterno del condominio in cui vive, nella zona di via Cestari. Qui, ad attenderla, c’era un malvivente il quale, incappucciato, si sarebbe avvicinato a lei. Prima avrebbe cercato di derubarla della sua borsa, poi sarebbe riuscito a strapparle il borsello con l’incasso della giornata.

La donna non ha potuto fare altro che chiamare la polizia. Il commissariato di Conegliano ha inviato una volante sul posto, ma all’arrivo degli agenti del bandito si era già persa ogni traccia. La polizia ha setacciato la zona senza riuscire a scovare il rapinatore, sul quale sono in corso le indagini del caso. L’uomo è riuscito a fuggire con circa tremila euro, tra incasso e il denaro prelevato poco prima di tornare a casa dalla negoziante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Vendemiano: edicolante rapinata dell'incasso sotto casa

TrevisoToday è in caricamento