Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Santa Bona / Viale Luigi Luzzatti

Aggressione in viale Luzzatti: donna scaraventata a terra

L'obiettivo dell'aggressore era derubare la malcapitata, una badante di 45 anni di origini moldave, della borsa spesa. L'uomo è stato poi fermato

TREVISO L’ha scaraventata a terra incurante della presenza di alcuni passanti. E tutto per rubarle la borsa della spesa. Un’aggressione violenta quella messa in atto da un uomo di origini tunisine venerdÌ mattina in viale Luzzatti a Treviso ai danni di una badante di 45 anni di origini moldave.

L’episodio risale a metà mattinata, quando la donna sarebbe stata avvicinata dallo straniero che aveva la chiara intenzione di rapinarla. L’obiettivo era portarle via la borsa della spesa e per riuscire nel suo intento ha strattonato la malcapitata facendola finire inevitabilmente a terra.

Sul posto è giunta una volante della polizia che, anche grazie alle testimonianze di alcuni passanti che avevano assistito alla scena, è riuscita a rintracciare il tunisino poco distante e a fermarlo per poi portarlo in Questura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in viale Luzzatti: donna scaraventata a terra

TrevisoToday è in caricamento