rotate-mobile
Cronaca Crespano del Grappa

Rapinano anziano per giocarsi bottino a videopoker: denunciati

Quattro ragazzi, tra i 15 e i 20 anni, hanno percosso e rapinato un anziano di 87 anni nei pressi della casa di riposo di Crespano del Grappa, per poi giocarsi il bottino al videopoker. Sono stati denunciati

Preso in giro, malmenato e derubato da quattro teppisti, che si sono poi giocati il bottino al videopoker. Vittima della rapina è un anziano di 87 anni, di Crespano del Grappa. Gli aggressori, quattro ragazzi marocchini di 15, 18 e 20 anni.

L'uomo, domenica scorsa, era seduto su una panchina, poco lontano dalla casa di riposo in cui vive. Aveva appena venduto la propria Vespa, per poter comprare un mobiletto per la sua stanza.

Ad un certo punto gli si sono avvicinati i quattro ragazzi, che hanno cominciato a deriderlo e a strattonarlo, per poi colpirlo e derubarlo dei 400 euro che aveva con sé. Dopo la rapina i quattro bulli si sono infilati in un locale, dove hanno dilapidato tutto il denaro dell'ottantasettenne giocando al videopoker.

Individuati dai Carabinieri di Treviso, senza mostrare traccia di pentimento, i quattro sono stati denunciati per rapina aggravata in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano anziano per giocarsi bottino a videopoker: denunciati

TrevisoToday è in caricamento