Razzia al supermercato "Visotto" di Treviso, arrestato 42enne

Una dipendente del market di viale Michelangelo ha notato il ladro con uno zaino in spalla che stava tentando di scappare oltrepassando le casse. L'uomo, di origini romene, è stato bloccato dalla polizia

Il supermercato "Visotto"

Giovedì mattina, i poliziotti delle Volanti hanno arrestato un cittadino rumeno, P.I., 42enne, per furto aggravato. Erano le 11.30, quando una dipendente del supermercato Visotto di viale Michelangelo ha notato un uomo con uno zaino in spalla, che stava tentando di uscire dal supermercato oltrepassando le casse; la donna, insospettita dal suo atteggiamento, ha chiesto di mostrarle il contenuto dello zaino, ma lo straniero ha aperto solo una tasca rifiutandosi di aprirlo completamente, per poi, con una mossa fulminea, uscire di corsa dall’esercizio commerciale dirigendosi verso strada Sant'Angelo cercando di far perdere le proprie tracce.

Un altro dipendente, vista la situazione, ha provato ad inseguirlo, contattando, contemporaneamente, il 113. Le due pattuglie delle volanti sono arrivate dopo pochi istanti e si sono messe subito alla ricerca del malvivente, rintracciandolo, dopo una breve perlustrazione in zona, nascosto vicino ad un distributore bevande nei pressi di una lavanderia a gettoni. Dopo essere stato fermato dagli agenti, lo straniero, sottoposto ad ulteriori accertamenti, è risultato avere numerosi precedenti penali per furti in diverse città italiane. Per questi motivi, P.I. è stato arrestato per furto aggravato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo odierno. Lo zaino, recuperato dai poliziotti durante la ricerca del soggetto, conteneva merce per un valore di circa 500 euro, contestualmente restituita all’avente diritto. A P.I., inoltre, è stato inibito il ritorno nel Comune di Treviso per 3 anni con provvedimento del Questore. 

IMG-20190419-WA0001-2

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Schianto fatale tra moto e camion: muore un centauro di 27 anni

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Esce a tagliare l'erba: operaio del Comune trovato morto in strada

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

Torna su
TrevisoToday è in caricamento