Boom per Lego City Booming a Treviso: mille visitatori all'apertura

Visite da record per il primo giorno della mostra sui famosi mattoncini. Il collettivo LAB appassiona fin da subito intere famiglie

Un'immagine della mostra

TREVISO Primo giorno da record per la mostra "City Booming", l'esposizione di mattoncini LEGO© nella magica atmosfera della Chiesa San Gregorio, nel cuore della città di Treviso. Sfiorata domenica infatti, di solo un paio di biglietti, la soglia dei mille visitatori accorsi fin dall’orario di apertura per scoprire la grande città interamente costruita di mattoncini. 

Questo il secondo progetto espositivo di L.A.B (Literally Addicted to Bricks), organizzato dalla pr. Giuliamaria Dotto e inaugurato nel centro storico trevigiano in occasione delle festività natalizie. Uno spazio di 40 metri quadrati all’insegna della scoperta di ambienti, personaggi e supereroi e la possibilità di curiosare all’interno di alcuni edifici grazie ad un video illustrativo dei dettagli. Una mostra che fin dal primo giorno ha così toccato il cuore dei moltissimi visitatori accorsi, di tutte le età e provenienti anche da fuori comune appositamente per l’occasione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mostra resterà aperta fino al 17 gennaio tutti i giorni tranne lunedì, Natale e Capodanno (https://www.facebook.com/events/997311030333046/) Hashtag ufficiale: #CityBoomingTreviso. Nel frattempo a Mestre continua fino al 24 gennaio “STAR WARS IS BACK! Esposizione di mattoncini LEGO©” presso la Galleria Barcella (https://www.facebook.com/events/551839188297589/) Hashtag ufficiale: #StarWarsIsBackMestre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Covid in azienda, 24 positivi: «Ci lavoravano dieci migranti della Serena»

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento