menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il gattino dopo esser stato salvato

Il gattino dopo esser stato salvato

Gattino rimane per tre giorni incastrato in alcuni tombini stradali: lo salvano i pompieri

L'operazione di salvataggio è andata in scena domenica in tarda mattina a San Fior di Sotto. Il micio è stato ora affidato ad una famiglia del posto

Da tre giorni era rimasto intrappolato nella rete dei tombini stradali tra via Zoppé e Cal Bassa di San Fior di Sotto. Il gattino randagio, senza madre, sabato mattina è stato fortunatamente salvato dai vigili del fuoco di Conegliano. Ora l’animale, molto scosso, è stato affidato alle cure di una famiglia del luogo. Una domenica singolare, quindi, per un piccolo paese come San Fior di Sotto. Molte persone, recatesi in centro per l’acquisto del giornale, nella vicina edicola, hanno atteso con trepidazione la conclusione del salvataggio. Ora il gattino si sta riprendendo e a breve inizierà a mangiare grazie ai vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

70902701_1193051654238104_4354303488964952064_n-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento