Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Anche a San Vendemiano si vota per l'indipendenza del Veneto

La giunta ha approvato l'indizione e il sostegno al Referendum che si terrà per via telematica da web e telefono dal 16 al 21 marzo 2014

Il municipio di San Vendemiano

SAN VENDEMIANO - Giovedì sera la giunta comunale di San Vendemiano ha approvato l’indizione e il sostegno al Referendum di indipendenza del Veneto che si terrà per via telematica da web e telefono dal 16 al 21 marzo 2014.

Con San Vendemiano diventano 10 i comuni veneti che si registrano ad approvare la delibera referendaria. Sono sei nella provincia di Treviso: San Vendemiano si aggiunge a Ponzano, Segusino e Codognè, Santa Lucia di Piave e Cordignano. 

I cittadini di San Vendemiano, tra cui il governatore del Veneto Luca Zaia, si uniranno così a tutti gli altri del Veneto nell’espressione della propria volontà, votando con un Sì o con un No il seguente quesito referendario: “Vuoi che il Veneto diventi una Repubblica Federale indipendente e sovrana?”. La votazione potrà avvenire dal sito internet www.plebiscito.eu o telefonando al numero 0423 40.20.16 dalle ore 7 alle ore 22 del 16 marzo e dalle ore 9 alle ore 18 da lunedì 17 marzo a venerdì 21 marzo.

Per votare sarà necessario identificarsi con il proprio codice personale che sarà possibile ottenere direttamente preregistrandosi dal 1° marzo dal sito internet www.plebiscito.eu attraverso una semplice procedure di verifica dell’identità. Si potrà anche votare recandosi presso il seggio certificato più vicino (consultabile sempre dal sito www.plebiscito.eu), con un semplice documento di identità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a San Vendemiano si vota per l'indipendenza del Veneto

TrevisoToday è in caricamento