menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La conferenza stampa di venerdì mattina

La conferenza stampa di venerdì mattina

Referendum Indipendenza, raggiunti quasi un milione e mezzo di voti

Alle 11 di giovedì 20 marzo sono 1.480.672 – pari al 39,67% del totale – gli elettori che hanno votato nel Referendum di indipendenza del Veneto

TREVISO - Alle ore 11 di giovedì 20 marzo sono 1.480.672 – pari al 39,67% del totale – gli elettori che hanno votato nel Referendum di indipendenza del Veneto.

Le procedure batch notturne di incrocio e verifica dati hanno inoltre consentito di scomputare finora 3.214 voti risultati come abusi del sistema e di mettere in quarantena 891 voti per verifiche puntuali sugli elettori, in corso di completamento. Tali arrotondamenti costituiscono lo 0,11% del totale dei voti.

Giovedì a Silea, presso il seggio pubblico predisposto nella sala civica Tamai si è tenuta una partecipata conferenza stampa, con la partecipazione di Gianluca Busato, del sindaco di Silea Silvano Piazza, di Franco Rocchetta e dell’avv. Andrea Arman e con la presenza di molti organi di informazione e testate internazionali. A 20 ore dal termine del voto secondo gli organizzatori del Referendum comincia a delinearsi come possibile l’obiettivo della partecipazione al voto della maggioranza assoluta degli elettori veneti. Ciò implicherebbe l’automatica esecutività del referendum stesso, in quanto espressione della volontà popolare e democratica.

Venerdì dalle ore 19 a Treviso, in piazza dei Signori, si terrà la proclamazione dei risultati, l’insediamento dei dieci delegati all’indipendenza del Veneto e, nel caso in cui vincessero i sì, la dichiarazione di indipendenza del Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento