Mano incastrata in un macchinario, operaio soccorso dal Suem 118

Incidente sul lavoro poco prima delle 16 a Refrontolo all'interno di un'azienda di via Crevada. L'uomo rischia di perdere l'arto. A Signoressa di Trevignano lavoratore cade da un'impalcatura: si trovava presso una struttura di compostaggio di Contarina

REFRONTOLO Doppio incidente sul lavoro nel pomeriggio di oggi, lunedì, nella Marca. Alle 15.50, a Refrontolo, all'interno della Isostamp, azienda di via Crevada, uno dei dipendenti, H.A.A., 43 anni, bengalese, è rimasto con una mano incastrata in uno dei macchinari. L'uomo è stato trasportato dall'elicottero del Suem 118 all'ospedale di Padova. Alle 15.59, a Signoressa di Trevignano, un lavoratore è caduto da un'impalcatura: si trovava presso una struttura di compostaggio di Contarina per alcuni lavori di manutenzione. Intervenute ambulanza, automedica ed elicottero del Suem 118. Entrambi i lavoratori non sono in pericolo di vita. Indagini sono in corso da parte del nucleo Spisal.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

Torna su
TrevisoToday è in caricamento