menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In cantina refurtiva per 100 mila euro, tre persone denunciate

Si tratta, tra l'altro di flessibili, tassellatori, martelli pneumatici, avvitatori, laser, parquet, lastre in marmo, pannelli in legno

I carabinieri di Vedelago hanno denunciato per ricettazione tre persone che sono state trovate in possesso di attrezzi ed oggetti rubati per un valore complessivo stimato in 100mila euro. I tre sono un kosovaro, la moglie italiana, ed un cugino dell'uomo.

Secondo l'indagine il terzetto si era procurato la refurtiva, stipata in una cantina ed in un garage, per un totale di un migliaio di pezzi. Si tratta, tra l'altro di flessibili, tassellatori, martelli pneumatici, avvitatori, laser, parquet, lastre in marmo, pannelli in legno, inerti, porte tagliafuoco, cavi in rame, schede telefoniche, motocoltivatori, decespugliatori, motoseghe, cellulari, microfoni e attrezzatura sportiva. Parte del materiale è già stato restituito ai legittimi proprietari. (ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento