La rettore doppia in veneto Crudelia De Mon ed è la carica dei click

Esce il 1 gennaio sul canale Youtube Doliwood la video parodia con la Rettore, superospite protagonista: fioccano gli apprezzamenti in rete per la Crudelia De Mon "Mamma impicciona" in versione veneta

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

"Lei è una spanna più in alto di tutti noi della DOLiWOOD per carisma e interpretazione". Questo è il commento a caldo di Ciano dopo le registrazioni dell'ultima produzione del collettivo rivierasco.

La persona in questione è nientemeno che la cantautrice trevigiana Rettore, diva della musica pop-rock d'autore italiana anni '80 con brani di successo quali "Splendido Splendente", "Kobra", "Lamette".

La personalità spiccata, le grandi capacità interpretative, la voce vibrante, quelle stesse doti che l'hanno resa famosa in Italia e all'estero, insieme alla disponibilità e alla voglia di scherzare e di mettersi in gioco in qualcosa di nuovo: c'è tutto della Rettore nella sua scoppiettante rilettura nostrana di Crudelia De Mon, la cattivissima stilista - e, in questo caso, onnipresente Mamma - del film disneyano "La carica dei 101".

La video parodia inedita, pubblicata in rete nella notte del 1° gennaio, sta già ottenendo molti consensi dagli internauti e conferma ancora una volta l'onda positiva del collettivo DOLiWOOD, le cui parodie web si impreziosiscono, di tanto in tanto, delle collaborazioni di superospiti di rilievo, che portano individualità, talento e ispirazione proprio come ha saputo fare in questa occasione la Rettore.

Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=6lERxDL5GPU

Torna su
TrevisoToday è in caricamento