menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grande Guerra: un concorso per studenti sul coinvolgimento del Veneto

Coinvolti i ragazzi delle scuole primarie e secondarie sul tema: "1915: l'entrata in Guerra dell'Italia e il coinvolgimento del Veneto nel conflitto"

TREVISO Nell'ambito delle celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra, la Regione del Veneto ha indetto un concorso riservato agli studenti delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado e a chi frequenta un percorso di istruzione e formazione professionale (Ie FP) sul tema "1915: l'entrata in Guerra dell'Italia e il coinvolgimento del Veneto nel conflitto".

Per partecipare bisogna presentare un elaborato (in formato testuale, grafico o multimediale) riguardante il tema dell'ingresso dell'Italia nella Prima Guerra Mondiale e del coinvolgimento del Veneto nel conflitto. Ogni scuola potrà presentare al massimo due elaborati preparati dagli studenti di una o più classi, sotto la guida docenti. Saranno premiati i migliori sette elaborati per ogni ordine di scuola, che riceveranno un premio in denaro fino a un massimo di 2.000 euro per il primo classificato. "Questo progetto, definito anche con l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, vuole quindi ricordare un evento che non portò solo all’annientamento di una generazione di giovani nei vari fronti e la fine della vecchia Europa, ma che fu anche il luogo in cui si incontrarono per la prima volta giovani provenienti da tutte le regioni d’Italia e in cui si posero le basi della futura nazione" ha dichiarato l'assessore Elena Donazzan


Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 22 maggio 2015 secondo le modalità indicate nel bando. La valutazione degli elaborati e la scelta dei vincitori saranno invece affidate ad una commissione di valutazione composta da cinque esperti, che presteranno la loro attività a titolo gratuito e la cui nomina è demandata a successivo atto del Direttore della Sezione Istruzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento