rotate-mobile
Cronaca Centro

Rendiconto amministrativo, Ca' Sugana incontra i cittadini

Il sindaco e la giunta incontrano i cittadini. Primo appuntamento dedicato al centro storico e ai dintorni mercoledì 28 febbraio ore 20.30 all'Auditorium Stefanini

TREVISO Si terrà mercoledì 28 febbraio alle ore 20.30 presso l’Auditorium Stefanini di Treviso il primo appuntamento promosso dal sindaco e dalla giunta comunale per illustrare ai cittadini le attività svolte nei cinque anni di mandato. Un primo incontro dedicato al centro e ai dintorni in cui l’amministrazione intende informare con un’operazione di trasparenza i risultati ottenuti in anni di lavoro. Sono oltre 500, facendo una stima al ribasso, gli interventi, le opere e le attività che l’amministrazione ha realizzato in tutta Treviso.

Ai partecipanti verrà distribuito un dépliant contente le informazioni sull’attività svolta: i  materiali nei giorni successivi si potranno trovare nei centri civici, nelle biblioteche, in tutte le sedi comunali e nelle attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa. Inoltre attraverso un qr-code che verrà riportato sul retro sarà possibile, avvicinando il proprio cellulare, accedere a una pagina del sito internet dove verrà caricata la lista dettagliata degli interventi realizzati in ogni quartiere

“Un’occasione di incontro importante per confrontarci con i cittadini sulle attività svolte, sulle opere realizzate, ma anche sui progetti che abbiamo già messo in cantiere per il futuro – fa sapere il sindaco di Treviso Giovanni Manildo  – Abbiamo deciso di incontrare i cittadini nei loro quartieri poiché ogni zona della città ha delle proprie specificità ed esigenze. Abbiamo sempre pensato però a Treviso come un’unica città dove ogni intervento ha valore sia per il quartiere dove è stato realizzato sia per la città nel suo complesso. Faccio un esempio: la nuova Brat in piazza Rinaldi è un servizio rivolto a tutte le famiglie, siano esse residenti in centro come nei quartieri. Lo stesso può dirsi per le nuove piazza Rinaldi e Battuti: sono nuovi luoghi di incontro per tutti i trevigiani”. 

L’incontro sarà anche l’occasione per approfondire i progetti, già approvati dal consiglio comunale, che disegneranno la Treviso di domani. Come la nuova offerta della sosta: 380 nuovi posti gratuiti in più arriveranno già nel 2019 ed entro il 2020 è prevista la realizzazione di due parcheggi in struttura, Cantarane e Pattinodromo. “Grazie all’abbattimento del debito comunale siamo riusciti a liberare risorse importanti che utilizzeremo per progetti come il nuovo piano dell’illuminazione pubblica – sottolinea Manildo - 15mila nuovi lampioni arriveranno a illuminare più e meglio la città, con un risparmio energetico ma anche con una tecnologia di alto livello”. Il prossimo incontro si terrà mercoledì 7 marzo alle ore 20.30 alla scuola Anna Frank in via Alessandro e Luigino Tandura, 3 per incontrare i residenti di Sant'Angelo, Canizzano e Santa Maria del Sile. 

unnamed-71-33

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rendiconto amministrativo, Ca' Sugana incontra i cittadini

TrevisoToday è in caricamento