rotate-mobile
Cronaca Resana

“Resana che si impegna!”, la consegna delle borse di studio agli studenti

“Premieremo giovani e meno giovani – ha detto il sindaco Stefano Bosa nel presentare l’iniziativa – due generazioni assieme per la prima edizione di un premio che vuole diventare una tradizione del natale"

RESANA Si terrà domenica 10 dicembre con inizio alle ore 15, presso l’auditorium della scuola media di Resana, la prima edizione del premio “Resana che si impegna!”. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Stefano Bosa ha deciso attraverso questo premio di valorizzare l’impegno profuso dagli studenti, attraverso la consegna delle borse di studio in memoria del maestro Antonio Dal Bon “Bibi”, sia l’impegno dei pensionati dell’associazione “San Francesco” che ogni giorno si rendono disponibili a trasportare anziani e ammalati presso le strutture di ricovero. “Premieremo giovani e meno giovani – ha detto il sindaco Stefano Bosa nel presentare l’iniziativa – due generazioni assieme per la prima edizione di un premio che vuole diventare una tradizione del natale dove è giusto riconoscere del merito a chi si impegna sia nello studio sia nel mondo del volontariato”. Saranno ben 35 le borse di studio che l’Amministrazione Comunale consegnerà agli studenti delle scuole medie superiori e dell’università. “Attraverso le borse di studio abbiamo voluto ricordare la figura dello “storico” maestro “Bibi” – ha aggiunto l’assessore all’istruzione Claudia Baesso – un maestro che ha fatto la storia nelle scuole elementari di Resana”.

Durante la manifestazione, oltre alla consegna delle borse di studio e dei riconoscimenti per i volontari della “San Francesco”, ci sarà anche una esibizione di balletto da parte del gruppo “Matrioska” guidato da Elena Avramchuk. Al termine invece è prevista, presso il Centro Culturale, l’inaugurazione della mostra degli artisti resanesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Resana che si impegna!”, la consegna delle borse di studio agli studenti

TrevisoToday è in caricamento