rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Cronaca Resana

Acquista auto on line ma il venditore sparisce: truffato

Denunciato dai carabinieri di Cordenons un 42enne da Resana: dopo aver incassato 3900 euro per una Citroen si era reso irreperibile

CORDENONS A Cordenons i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato a piede libero H.G., 42 anni residente a Budoia per porto di armi od oggetti atti ad offendere, essendo stato trovato in possesso di una chiave a brugola artigianalmente modificata e quindi idonea ad offendere la persona, mentre sempre a Cordenons i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà B.C., 42 anni da Resana, per truffa. L’uomo, dopo avere promosso sul sito “Subito.it” la vendita di un’utilitaria Citroen a prezzo vantaggioso, aveva incassato quale corrispettivo per la compravendita la somma di 3.900 euro, versatagli anticipatamente tramite bonifico bancario da un ignaro acquirente di Cordenons, senza poi consegnare il veicolo e rendendosi irreperibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquista auto on line ma il venditore sparisce: truffato

TrevisoToday è in caricamento