menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pallottola

Una pallottola

Una busta con una pallottola e minacce di morte, pensionato nel mirino

La missiva è stata trovata lo scorso 27 dicembre a Resana. Indagano i carabinieri di Castelfranco Veneto

Ha aperto la cassetta delle lettere e all'interno ha trovato una busta con una pallottola calibro 9 e un messaggio di minacce. A vivere questa terribile esperienza è stato, venerdì scorso, un pensionato di Resana. L'uomo, un 76enne, si è subito rivolto ai carabinieri di Castelfranco Veneto per sporgere denuncia contro ignoti. La busta, la lettera e la pallottola sono stati ora presi in custodia dai militari che analizzeranno questi oggetti, a caccia di eventuali tracce o impronte digitali che possano essere riconducibili all'autore della lettera minatoria. A coordinare l'indagine, molto delicata, è la Procura di Treviso che attraverso i militari potrebbe stringere il cerchio dei sospettati già nelle prossime ore. Il pensionato ha mostrato massima collaborazione alle indagini e qualche spiraglio per arrivare alla verità si starebbe aprendo. L'anziano, tempo fa, avrebbe segnalato alcuni residenti della zona in cui vive per alcuni presunti abusi edilizi commessi e questa denuncia, a cui sarebbe seguito un controllo delle forze dell'ordine e le conseguenti sanzioni, potrebbe essere stata la molla che avrebbe spinto gli autori delle minacce ad entrare in azione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento