rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Revine Lago

Manutentore di impianti con il pollice verde per la marijuana: serra nel sottotetto di casa

I carabinieri di Conselve hanno denunciato un 30enne siciliano, residente a Revine Lago. Gli sono state sequestrate 9 piante e dei semi di cannabis

REVINE LAGO Con il suo lavoro di manutentore di impianti bazzicava spesso nel Conselvano, zona in cui era finito nel mirino dei carabinieri per dei movimenti sospetti collegati al mondo degli stupefacenti.

SERRA DI PIANTE DI MARIJUANA. Monitorato, i militari dell'arma della stazione di Conselve sono giunti nella sua abitazione, a Revine Lago, dove, nel sottotetto, gli hanno trovato una serra casalinga con nove piante di marijuana alte fino a 1,20 metri, nonché dei sacchetti con 18 grammi di semi di cannabis e due bilancini di precisione. L'uomo, S.L.B., 30enne, originario della Sicilia, residente a Este, ma di fatto domiciliato nel Trevigiano, è stato denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutentore di impianti con il pollice verde per la marijuana: serra nel sottotetto di casa

TrevisoToday è in caricamento