Cronaca San Giuseppe / Via Daniele Monterumici

Riapre a Treviso il dormitorio "Caminantes" del Cs Django per persone in difficoltà

Anche quest'anno i ragazzi del centro sociale di via Monterumici daranno coperte, the caldo e un letto alle persone più bisognose della città. Il tutto secondo il principio dell'alternanza

Una delle stanze del dormitorio

TREVISO Torna anche quest'anno la lodevole iniziativa del Cs Django che a Treviso, in via Monterumici, riapre la struttura del dormitorio autofinanziato"Caminantes" per persone in difficoltà e bisognose di un luogo sicuro dove poter riposare. La struttura del centro sociale può infatti ospitare fino a 9 persone alla volta, con la regola di entrata entro le 23 ed uscita dopo la colazione al mattino seguente.

Il dormitorio rimarrà aperto per i prossimi quattro mesi e i ragazzi che gestiscono l'iniziativa sono certi che le domande per l'ospitalità nel centro saranno molte di più che le 96 del 2015, a fronte soprattutto dei tanti profughi che si trovano ancora in città in condizioni di disagio. In ogni caso, due volontari del Cs Django ogni sera si recheranno in zona stazione e in centro città per proporre alle persone in difficoltà e ai clochard di recarsi presso la loro sede vicina al Teatro Eden, il tutto però secondo il principio dell'alternanza per dare spazio a tutti.

IMG_4222-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre a Treviso il dormitorio "Caminantes" del Cs Django per persone in difficoltà

TrevisoToday è in caricamento