rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Cordignano

Cordignano: il sindaco Biz riapre l'Oratorio San Francesco con una mostra speciale

Sabato 17 settembre lo storico oratorio cittadino sarà riaperto a tutta la cittadinanza e ospiterà mostre d'arte, presentazioni di libri ed eventi culturali in tutti i mesi a venire

CORDIGNANO La piccola città di Cordignano si prepara a vivere un appuntamento molto importante per la sua storia. Sabato 17 settembre infatti tornerà a essere aperto al pubblico l'oratorio di San Francesco, chiuso da tempo e riattivato su iniziativa del sindaco Alessandro Biz.

I locali storici dell'oratorio ospiteranno la mostra di pittura del maestro Pier Antonio Chiaradia sul tema "Dalla civiltà contadina alle margravie". L'inaugurazione inizierà alle ore 18 di sabato prossimo, mentre l'esposizione sarà aperta al pubblico fino al prossimo 8 ottobre. "L'oratorio di San Francesco - afferma il sindaco Biz - si trova in via Roma, in centro, e nel retro si collega con il parco di Villa Zanussi ex Brandolini. L'edificio è stato oggetto di un restauro nel 2000. Oggi il Comune lo gestisce in comodato d'uso concesso dai proprietari della villa, i signori Zanussi. Dopo una serie di leggeri interventi di pulizia e risistemazione, sarà nuovamente aperto per i cordignanesi e ospiterà mostre d'arte, presentazioni di libri ed eventi culturali. Un'iniziativa di cui siamo molto orgogliosi."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cordignano: il sindaco Biz riapre l'Oratorio San Francesco con una mostra speciale

TrevisoToday è in caricamento