Cronaca

Ricercato per furto, arrestato al confine con l'Austria

Un romeno di 37 anni, M.T., è stato arrestato mercoledì mattina dai carabinieri lungo l'autostrada in provincia di Udine. Condotto in carcere

TREVISO Nei suoi confronti era stato emesso un ordine di carcerazione dalla Procura di Treviso. Doveva scontare una pena di un anno e sei mesi di reclusione per furto aggravato e ricettazione in concorso, reati commessi nell’anno 2013. Le forze dell’ordine sono riuscite a fermarlo durante un controllo in autostrada, al confine con l’Austria.

E così M.T., 37enne di origine romena, mercoledì mattina è finito in carcere. Ad arrestarlo sono stati i carabinieri della compagnia di Tarvisio, impegnati in un controllo lungo l’autostrada A23, che si sono imbattuti nello straniero nel territorio di Coccau (Udine). L’uomo si trovava al volante di una Volkswagen Golf con targa bulgara. Gli accertamenti dei militari hanno permesso di appurare che su di lui gravava un ordine di carcerazione. Inevitabili, a quel punto, le manette.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per furto, arrestato al confine con l'Austria

TrevisoToday è in caricamento