Cronaca

Adunata Alpini 2017: biglietti ridotti e orari prolungati nei musei civici per le penne nere

Sindaco Manildo: "Sarà un’occasione molto importante per far conoscere alle migliaia di persone in arrivo il ricco patrimonio artistico della nostra città"

TREVISO Buone notizie sul fronte culturale in vista dell’Adunata del Piave, la 90esima Adunata Nazionale delle penne nere che si concentreranno nella Marca trevigiana dal 12 al 14 maggio. Il Comune di Treviso ha deciso di favorire l’accesso ai Musei civici ampliando l’orario di visita e offrendo prezzi convenzionati agli alpini e alle loro famiglie. La decisione è stata assunta nella seduta di Giunta del 15 marzo, rispondendo positivamente alla richiesta formulata dal COA, il Comitato Organizzatore Adunata e dalla Sezione ANA di Treviso.

Sarà un’occasione molto importante per far conoscere alle migliaia di persone in arrivo il ricco patrimonio artistico della nostra città, per questo abbiamo voluto fortemente questa iniziativa” dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo. Le agevolazioni entreranno in vigore mercoledì 10 maggio e proseguiranno giovedì 11, venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 maggio 2017. Sarà dunque possibile acquistare i seguenti biglietti ridotti: biglietto per la sola visita al Museo Bailo o Santa Caterina 4 euro; biglietto cumulativo per visitare il Museo Bailo + Santa Caterina 5 euro (La riduzione è riservata agli alpini, ai loro familiari e accompagnatori). Al momento dell’acquisto del biglietto sarà necessario esibire la tessera ANA. Inoltre l’amministrazione comunale di Treviso, in via eccezionale, ha ritenuto opportuno estendere l’orario di chiusura del Museo Bailo e del Museo Santa Caterina fino alle ore 20 nelle giornate sopra indicate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adunata Alpini 2017: biglietti ridotti e orari prolungati nei musei civici per le penne nere

TrevisoToday è in caricamento