Le forze di polizia da cinque a quattro: addio al Corpo Forestale

Approvato l'emendamento che ha riscritto l'articolo 7 della delega sulla pubblica amministrazione. Esclusa la provinciale

ROMA Saranno una in meno: da cinque a quattro. I corpi di polizia presto si ridurranno e il Corpo Forestale dello Stato sarà assorbito. È quanto stabilito da un emendamento approvato in commissione Affari costituzionali del Senato che prevede, tra l’altro, l’esclusione della polizia provinciale dagli accorpamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A "scomparire" sarà quindi il Corpo Forestale dello Stato. Sulla riduzione ha fatto chiarezza il ministro Marianna Madia, una volta uscita dalla riunione che aveva come oggetto proprio l’approvazione dell’emendamento che ha riscritto l’articolo 7 della delega sulla pubblica amministrazione. Lo stesso premier Matteo Renzi, nel corso dell’inaugurazione dell’anno accademico della scuola superiore di polizia, ha riferito che “per una migliore integrazione tra le forze di polizia è difficile che dopo la riforma della pubblica amministrazione queste siano ancora cinque”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento